Castellanza – Castelletto di Cuggiono

INFORMAZIONI SUL PERCORSO

Tappa 6

Difficoltà: Media

Partenza: Castellanza

21 km

Arrivo: Castelletto di Cuggiono

Come arrivare:

consultando CPTI (Consorzio Trasporti Pubblici Insubria)

Nella sesta tappa della Via Francisca si arriva a Castelletto di Cuggiono uscendo dalla Provincia di Varese per entrare nella Provincia di Milano. Passiamo nel Parco dell’Alto Milanese e iniziamo a percorrere il lungo Naviglio.

Entriamo presto nel Parco dell’Alto Milanese. Area verde a circa 3 km dalla grande città.

Si estende su circa 360 ettari, suddivisi tra il Comune di Legnano, il Comune di Busto Arsizio e il Comune di Castellanza.

I confini sono delimitati dalle periferie dei tre comuni e comprendono una vasta area prevalentemente agricola.

L’interesse per il parco è cresciuto nel tempo, al punto da imporre l’esigenza di una sempre maggiore sua riqualificazione che ha portato all’introduzione di numerose piste ciclabili. I lavori oramai conclusi hanno permesso di arrivare ad avere percorsi di circa 8,5 km.

Passiamo per Buscate, dove è possibile fare una piccola pausa ristoratrice, e continuiamo fino a Cuggiono.

La meta prevista dalla tappa è a Castelletto di Cuggiono, che fa parte del territorio del Parco del Ticino in Lombardia, confinante ad ovest col Piemonte, dal quale è separato dal fiume Ticino.

Monumenti e luoghi storici, come Villa Clerici o il Ponte sul Naviglio Grande, ne fanno una tappa imperdibile.

Tappa 6

Difficoltà: Media

Partenza: Castellanza

21 km

Arrivo: Castelletto di Cuggiono

consultando CPTI (Consorzio Trasporti Pubblici Insubria)

Nella sesta tappa della Via Francisca si arriva a Castelletto di Cuggiono uscendo dalla Provincia di Varese per entrare nella Provincia di Milano. Passiamo nel Parco dell’Alto Milanese e iniziamo a percorrere il lungo Naviglio.

Entriamo presto nel Parco dell’Alto Milanese. Area verde a circa 3 km dalla grande città.

Si estende su circa 360 ettari, suddivisi tra il Comune di Legnano, il Comune di Busto Arsizio e il Comune di Castellanza.

I confini sono delimitati dalle periferie dei tre comuni e comprendono una vasta area prevalentemente agricola.

L’interesse per il parco è cresciuto nel tempo, al punto da imporre l’esigenza di una sempre maggiore sua riqualificazione che ha portato all’introduzione di numerose piste ciclabili. I lavori oramai conclusi hanno permesso di arrivare ad avere percorsi di circa 8,5 km.

Passiamo per Buscate, dove è possibile fare una piccola pausa ristoratrice, e continuiamo fino a Cuggiono.

La meta prevista dalla tappa è a Castelletto di Cuggiono, che fa parte del territorio del Parco del Ticino in Lombardia, confinante ad ovest col Piemonte, dal quale è separato dal fiume Ticino.

Monumenti e luoghi storici, come Villa Clerici o il Ponte sul Naviglio Grande, ne fanno una tappa imperdibile.

Accoglienze

Luoghi da visitare